Quaderns d'italià

Quaderns d'italià 23 registres trobats  La cerca s'ha fet en 0.01 segons. 
1.
5 p, 71.9 KB Índex. La ricerca della norma nei dialletti italiani e nelle lingue minoritarie
2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 1-4  
2.
4 p, 696.6 KB Presentació
2003
Quaderns d'Italià, N. 8-9 (2003) p. 7-8  
3.
2 p, 360.5 KB Premessa
2003
Quaderns d'Italià, N. 8-9 (2003) p. 9-10  
4.
16 p, 95.8 KB Dialetti d'Italia e dialetti d'Europa / Benincà, Paola
Prendendo spunto da un incontro fra linguisti e dialettologi europei che progettano atlanti sintattici dei dialetti dei loro paesi, il lavoro presenta alcune riflessioni sullo statuto dei dialetti nei diversi paesi d'Europa. [...]
Starting from the encounter between European linguists and dialectologists projecting a syntactic atlas of the dialects within their countries, the article presents certain reflections on the status of dialects in a number of European countries. [...]

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 11-26  
5.
11 p, 74.4 KB Prestigio culturale ed esigenze normative nelle tradizioni linguistiche regionali italiane : Un'esperienza di ricerca / Toso, Fiorenzo
Il saggio ricostruisce le tappe del percorso storico-linguistico attraverso il quale il genovese si propone costantemente, a partire dalla seconda metà del sec. XII, come elemento costitutivo nel disegno complessivo di una specificità culturale ligure assunta a simbolo e motivazione di un quadro socio-politico marcato, nella percezione interna ed esterna, da una consapevolezza forte di alterità. [...]
This essay reconstructs the halting historico-linguistic journey through which Genovese has constantly been deemed, from the second half of the C. XII onwards, a constitutive element in the general design of a Ligurian cultural specificity considered both symbol of and motivation for a marked socio-political framework, within an internal and external perception, of a strong consciousness of alterity. [...]

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 27-37  
6.
12 p, 75.1 KB Il friulano : storia e usi letterari / Magni, Stefano
L'articolo parla della formazione del friulano ed esamina i suoi usi linguistici e letterari. Per comprendere il processo di caratterizzazione linguistica si è partiti da una puntualizzazione storico-geografica, completata da un'analisi storico-linguisitca. [...]
The article refers to the formation of Friulano and examines its linguistic and literary use. In order to understand the process of linguistic characterisation, the essay starts with an historico-geographical description, completed with an historico-linguistic analysis. [...]

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 39-50  
7.
16 p, 97.8 KB I volgari municipali e l'affioramento di una scripta nel medioevo lombardo / Polimeni, Giuseppe
L'articolo si propone di motivare come nella storia linguistica delle città lombarde lingua/ dialetto non siano sistemi contrapposti, ma registri strettamente legati. Le indicazioni manzoniane in apertura invitano a osservare gli statuti cittadini del medioevo come luogo di contatto e di scambio tra due sistemi linguistici, latino e volgare. [...]
The article aims at assessing the motives for which, in the linguistic history of the Lombardian cities, lingua/dialetto (language/dialect) are not contraposed systems, but are instead highly interlinked registers. [...]

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 51-66  
8.
24 p, 127.7 KB Prima e dopo la letteratura : Il veneziano e il fantasma della grammatica1 / Drusi, Riccardo ; Vescovo, Piermario
La secolare storia della letteratura in veneziano non conosce una riflessione o una sistemazione grammaticale fino ad oltre la caduta dello Stato Veneto, e la stessa sistemazione di un vasto patrimonio linguistico attraverso lo strumento di un dizionario - dopo alcuni tentativi - si realizza solo con l'unità d'Italia. [...]
Grammatical reflection or systemisation is wholly unknown in the secular history of literature in Venetian until after the downfall of the Venetian State; indeed, the very systemisation - and this somewhat tentatively - of a vast linguistic heritage through the instrument of a dictionary comes about only with the unity of Italy. [...]

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 67-90  
9.
14 p, 80.0 KB Il dialetto napoletano si deve scrivere come si parla? : Polemiche ottocentesche sull'ortografia del napoletano / Gavagnin, Gabriella
L'articolo ricostruisce le diverse fasi di una polemica linguistica ottocentesca fra promotori di una riforma ortografica del napoletano basata sul parlato contemporaneo e difensori della norma grafica derivata dai classici della tradizione dialettale scritta. [...]
The article reconstructs the diverse phases of a 19th century linguistic controversy between the promoters of an orthographic reformation of Napolitan based on contemporary speech, and the defenders of the rules of writing, derived from the classics, pertaining to the tradition of written dialect. [...]

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 91-104  
10.
17 p, 115.1 KB La codificació del gallec o el pèndol que no s'atura / Díaz Fouces, Oscar
L'autor presenta alguns dels elements més significatius de la polèmica per la codificació ortogràfica de la llengua gallegoportuguesa a Galícia, com també alguns instruments teòrics per analitzar aquesta mena de processos, especialment quan afecten les minories exoglòssiques.
The author sets out some of the most significant elements within the controversy of the orthographical codification of the Galician-Portuguese language in Galicia, as well as certain theoretical instruments used in analysing these types of processes, particularly when they affect exoglossic minorities.

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 105-121  
11.
10 p, 61.3 KB Gli scrittori e la norma : interviste a Raffaello Baldini, Pierluigi Cappello, Luciano Cecchinel, Amedeo Giacomini e Ida Vallerugo / Gavagnin, Gabriella ; Dal Bon, Piero ; Benzoni, Pietro ; Calligaro, Giulia ; Gatto, Sebastiano
In queste interviste alcuni poeti italiani parlano del loro rapporto con la scrittura dialettale sottolineando il significato e l'importanza che hanno nella loro esperienza la scelta del dialetto, l'osservazione del linguaggio vivo, la continuità o la rottura nei confronti delle specifiche tradizioni dialettali e l'adozione e/o la ricerca di una norma scritta.
In these interviews, a number of Italian poets speak of their relation with dialect writings, underlining the significance and importance, within their experience, of the choice of dialect, observations of living language, continuity or breakdown in relation to specific dialect traditions and the adoption and/or search for a written standard.

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 123-132  
12.
5 p, 40.9 KB La legge per la tutela delle minoranze linguistiche : a proposito degli Atti di un Convegno / Pinto, Raffaele (Universitat de Barcelona)
La legge 482/1999 sulle minoranze linguistiche crea le condizioni per un radicale mutamento della cultura linguistica italiana, non solo nelle aree geografiche direttamente interessate dal provvedimento ma anche nel resto del paese, dove la secolare diglossia lingua/ dialetto potrebbe essere messa in discussione da una sensibilità linguistica più attenta alla realtà plurilingue italiana.
Law 482/1999 concerning linguistic minorities establishes the conditions for radical change within Italian linguistic culture, not only in the geographical area directly concerned by the provisions of this law, but also throughout the rest of the country, where the age-old language/ dialect diglossia may be giving way to the discussion of a linguistic sensibility that is now more attentive to the plurilingual reality of Italy.

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 133-137  
13.
12 p, 61.5 KB Poesia dialectal d'Itàlia / Domènech, Jordi
Carolus Luigi CERGOLY. Ernesto CALZAVARA. Luciano ZANNIER. Innassiu DE LOGU. Achille SERRAO. Pietro CIVITAREALE. Cesare RUFFATO. Edoardo ZUCCATO.
2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 141-152  
14.
12 p, 75.7 KB L'italiano nell'epoca della globalizzazione / Marazzini, Claudio
L'articolo cerca di fare il punto sulla situazione reale dell'italiano nella situazione attuale, nel momento in cui esso rischia di essere preso in una pericolosa tenaglia: da una parte l'inglese afferma sempre di più il suo primato, dall'altra si manifestano forti spinte regionalistiche, vengono varate leggi per la protezione delle minoranze, altre lingue locali premono per avere uno status protetto dalla legge rubando spazio alla lingua nazionale. [...]
The article attempts to provide an account of the real situation faced by Italian in its current circumstances, at the moment in which there is a clear risk of it finding itself, as it were, between the devil and the deep blue sea: on the one hand, English is constantly reasserting its primacy, and on the other, there are strong regional impulses; the approving of laws aimed at protecting minorities; and other local languages pushing for a legally protected status that, in effect, rob space from the national language. [...]

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 155-166  
15.
27 p, 135.1 KB Per una grammatica lessicalmente esaustiva sull'inganno e la menzogna in italiano / D'Agostino, Emilio (Università degli Studi di Salerno)
Nel corso della propria vita, ognuno ha a che fare con emozioni, sensazioni, comportamenti e, quindi, più in particolare, con le parole che lo mettono di fronte a ciò che tanto la propria cultura, quanto le rappresentazioni che da questa discendono classificano come menzogna, verità, falsità, passione, ira, desiderio, inganno, bugia, sdegno, impulso, sentimento, emozione, odio ecc. [...]
Over the course of life, each and every one of us has a certain relation with emotions, sensations, behaviour and thus, in particular, with the words that each of us place in front of that which both in the culture itself, as well as in the representations that come from these, are classified as lies, truth, falsity, passion, ire, desire, trickery, untruths, indignation, impulse, sentiment, emotion, hatred etc. [...]

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 167-195  
16.
14 p, 360.4 KB Vita Nuova, XIX. Intorno a una traduzione di Joan Maragall / Ardolino, Francesco
Il ritrovamento del manoscritto di una traduzione maragalliana della Canzone di Vita Nuova, XIX getta una nuova luce sul dantismo di Maragall e aiuta a dipanare alcuni punti oscuri su una versione pubblicata nella rivista Lletra e non raccolta nelle Obres Completes. [...]
The rediscovery of the manuscript containing a translation by Maragall of Vita Nuova XIX sheds new light on Maragall's Danteism and helps in clarifying certain obscure points in a version published by the journal Lletra, which never formed part of the Obres Completes. [...]

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 195-208  
17.
14 p, 84.9 KB Roma, ciutat absent(o quasi) en l'obra de Josep Pla / Arqués, Rossend (Universitat Autònoma de Barcelona. Departament de Filologia Francesa i Romànica)
Aquest article, que forma part d'una recerca sobre les relacions de Josep Pla amb Itàlia, pretén indagar per què la ciutat de Roma ocupa un lloc relativament tan poc important en la seva obra periodística i creativa. [...]
This article, forming part of a research project into relations between Josep Pla and Italy, aims to determine why the city of Rome occupies a relatively unimportant position within his journalistic and creative work. [...]

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 209-222  
18.
26 p, 138.0 KB Chiuse poetiche e senso della fine. Spunti per una tipologia / Benzoni, Pietro
Ricordata la sfuggente polisemia del concetto di fine, lo studio (che privilegia l'analisi delle strutture formali, con rilievi di stilistica e metrica) tratta due questioni di carattere generale: quando un testo possa dirsi compiuto e cosa rafforzi una chiusa. [...]
Reviewing the ever-fugitive concept of fine, the study (which prioritises the analysis of formal structures, with particular emphasis being given to stylistics and metrics) deals with two questions of a general character: when can a text can be said to be complete, and what elements reinforce a closure? First, also through contrastive analysis, the article sets out the difference between completion and discarded conclusion, between effects of saturation and effects that more properly form part of closure. [...]

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 223-248  
19.
6 p, 42.4 KB L'eterno presente nella poesia di Giorgio Bàrberi Squarotti / Bispuri, Ennio
2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 251-256  
20.
3 p, 36.0 KB Ressenyes / Popova, Elitza
Obra ressenyada: Guido GOZZANO; Carlos Pujol (trad. ), Poemas. Granada: Comares, 2002.
2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 257-259  
21.
3 p, 36.0 KB Ressenyes / Fuentes, Albert
Obra ressenyada: Giorgio MANGANELLI; Carlos Gumpert (trad. ), Encomio del Tirano escrito con la única finalidad de hacer dinero. Madrid: Siruela, 2003.
2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 259-261  
22.
2 p, 32.6 KB Ressenyes / Giuliani, Luigi
Obra ressenyada: Francesco PETRARCA; edición bilingüe de Guido M. CAPPELLI, Triunfos. Madrid: Cátedra, 2003.
2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 262-263  
23.
4 p, 41.4 KB Ressenyes / Vazzoler, Franco
Obra ressenyada: Cristina BARBOLANI, Virtuosa guerra di verità. Primi studi su Alfieri in Spagna. Modena: Mucchi editore, 2003.
2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 264-267  

Us interessa rebre alertes sobre nous resultats d'aquesta cerca?
Definiu una alerta personal via correu electrònic o subscribiu-vos al canal RSS.