Resultats globals: 1 registres trobats en 0.02 segons.
Articles, 1 registres trobats
Articles 1 registres trobats  
1.
8 p, 75.5 KB Dalla città dolente. Colpa, Pena e Liberazione attraverso le Visioni dell’Inferno di Dante : Drammaturgia e Regia di Fabio Cavalli con i detenuti-attori del Teatro Libero di Rebibbia, Roma, Auditorium di Rebibbia, 2016 / Cavalli, Fabio (Università Roma 3)
In questo articolo si espone l'idea che l'Inferno di Dante possa essere inteso come metafora di un Carcere contemporaneo. Nell'istituto penitenziario di Roma Rebibbia i detenuti-attori, resi celebri dal film Cesare deve morire dei fratelli Taviani, riflettono sui concetti di colpa, pena, pietas, speranza, liberazione attraverso le visioni della Commedia. [...]
This article poses the idea that Dante’s Inferno can be understood as a metaphor for a contemporary Prison. In the prison institute of Rome Rebibbia the prisoners-actors, made famous by the film Cesare must die by the Taviani brothers, reflect on the concepts of guilt, pain, piety, hope, and freedom through the visions of the Commedia. [...]

2017
Dante e l'Arte, Vol. 4 (2017) , p. 231-238 (Articoli)  

Vegeu també: autors amb noms similars
Us interessa rebre alertes sobre nous resultats d'aquesta cerca?
Definiu una alerta personal via correu electrònic o subscribiu-vos al canal RSS.