Results overview: Found 3 records in 0.01 seconds.
Articles, 3 records found
Articles 3 records found  
1.
30 p, 4.3 MB La Divina parodia : un'analisi socioculturale di Dante. La Divina Commedia a fumetti di Marcello Toninelli / Tirino, Mario (Università degli Studi Salerno) ; Di Paola, Lorenzo (Università degli Studi Salerno)
La forza dell'immaginario nato dalla Divina Commedia ha attraversato secoli e media dando vita a una vasta ed eterogenea selva di prodotti figli dell'eredità dantesca. Il fumetto italiano si è confrontato più volte con il poema "sacro", ma l'unica trasposizione integrale dell'opera è Dante. [...]
The power of the imaginary, fueled by Dante's Divina Commedia, has crossed centuries and the media, giving rise to a vast and heterogeneous collection of products of Dante's legacy. The authors of Italian comics have been confronted several times with the "sacred" poem, but the only complete transposition of the work is Dante. [...]

2018 - 10.5565/rev/dea.108
Dante e l'Arte, Vol. 5 (2018) , p. 105-134 (Dossier monografico)  
2.
44 p, 14.3 MB Manga Dante : comunicazione interculturale e tradizione figurativa in Dante Shinkyoku di Gō Nagai / Tirino, Mario (Università degli Studi Salerno)
Gō Nagai è universalmente riconosciuto tra i più importanti mangaka della storia del fumetto nipponico. Autore di storie legate a personaggi cruciali tanto per l'immaginario orientale quanto per quello occidentale, quali Mazinga Z e Getter Robot, Gō Nagai (vero nome Kiyoshi Nagai), per buona parte della propria carriera, intrattiene un dialogo con la cultura italiana e, in particolare, con la Divina Commedia di Dante. [...]
Gō Nagai is universally recognized as one of the most important mangaka in the history of Japanese comics. Author of stories related to crucial characters for both the Eastern and Western imaginary, such as Mazinga Z, Gō Nagai (real name Kiyoshi Nagai), for a good part of his career, entertains a dialogue with Italian culture and, in particular, with the Divine Comedy by Dante. [...]

2018 - 10.5565/rev/dea.107
Dante e l'Arte, Vol. 5 (2018) , p. 177-220 (Dossier monografico)  
3.
28 p, 769.1 KB Il filtro di Dante : l'impronta di Gustave Doré dal cinema muto al digitale / Amendola, Alfonso (Università degli Studi di Salerno) ; Tirino, Mario (Università degli Studi Salerno)
Numerosi studi in ambito critico, storiografico ed estetologico hanno chiarito la portata iconopoietica del corpus dantesco. La proliferazione di immagini nella Commedia è stata condensata in simboli ed icone incistate nell'immaginario collettivo dalle illustrazioni di Gustave Doré, il cui linguaggio, valorizzando i caratteri dell'universalità della cultura letteraria (Abruzzese 2007), si è rivelato modello per le successive traduzioni cinematografiche nell'era del muto fino alla transmedialità digitale contemporanea, tra sperimentazioni e videogame.
Numerous studies in criticism, historiography and aesthetics have looked at the extent of Dante's iconopoetic corpus. The proliferation of images in the Commedia has been condensed into symbols and icons enclosed in the collective imagination by Gustave Doré's illustrations, whose language, enhancing the universal character of literary culture (Abruzzese 2007), proved to be a model for subsequent translations from silent films to contemporary digital transmedia, including videogames.

2016
Dante e l'Arte, Vol. 3 (2016) , p. 11-38 (Dossier monografico)  

See also: similar author names
Interested in being notified about new results for this query?
Set up a personal email alert or subscribe to the RSS feed.