Resultats globals: 5 registres trobats en 0.02 segons.
Articles, 5 registres trobats
Articles 5 registres trobats  
1.
26 p, 244.5 KB Discorso sull'arte / Vescovo, Piermario (Università Ca'Foscari Venezia)
Risalendo all’indietro, da Goldoni a Cervantes e a Lope, il contributo prova ad inquadrare l’eredità lontana dei termini "comedia" e "arte", nella discesa dall’Ars poetica, secondo una linea non normativa, nella fondazione di un’ars drammatica o "comica" nel rapporto tra scrittura e pubblico nell’Europa moderna. [...]
The essay contextualizes the ancient terms "comedia" and "arte" from Goldoni, Cervantes and to Ars poetica, according to a non-normative line, in the creation of a ars dramatica or "comica" in the relationship between writing and the public in modern Europe, that is also the original center of Horace's discourse.

2017 - 10.5565/rev/anuariolopedevega.207
Anuario Lope de Vega, Vol. 23 (2017) , p. 203-228 (Artículos. Sección monográfica)  
2.
22 p, 217.3 KB Dante e il genere drammatico / Vescovo, Piermario (Università Ca'Foscari Venezia)
RiassuntoIl contributo non intende proporre una soluzione alternativa a quelle comunemente praticate – per alcuni di ragione stilistica, per altri di riferimento all’allegoresi che si appoggia alla scelta del genere comico – per la scelta del titolo di Commedia per il poema dantesco (da alcuni, e anche recentemente, messo esso stesso in discussione). [...]
The paper doesn’t intend to propose an alternative to the usual practice –namely, for some, stylistic reason, for others, an allegoresis that relies on the choice of comic genre– regarding the choice of the title Comedy of Dante's poem (recently, a term put itself into question). [...]

2014
Dante e l'Arte, Vol. 1 (2014) , p. 45-66 (Dossier monografico)  
3.
28 p, 788.8 KB Figurando una historia : della «teatralità» o «teatrabilità» del Decameron / Vescovo, Piermario (Università Ca'Foscari Venezia)
A partire dal ruolo del Decameron quale repertorio novellistico di straordinaria fortuna —prima di tutto come serbatoio di trame— nella fondazione della commedia cinquecentesca, si affronta uno dei nodi essenziali dell’invenzione dello spazio comico del teatro all’italiana, dove la vita domestica e le azioni quotidiane sono raccontate e non agite sulle scena dai personaggi, per una convenzione fondativa che esclude la rappresentazione degli interni. [...]
Since the Decameron, with its extraordinarily fortunate short-story style (first and foremost a source of plots) which lies at the foundation of 16th century comedy, one of the essential hubs of invention has been faced within the space of comedy in Italian theater, where domestic life and day to day activities are told but do not act at the level of the characters, due to a fundamental convention that excludes the representations of the indoors. [...]

2009
Quaderns d'Italià, N. 14 (2009) p. 49-76  
4.
24 p, 127.7 KB Prima e dopo la letteratura : Il veneziano e il fantasma della grammatica1 / Drusi, Riccardo ; Vescovo, Piermario
La secolare storia della letteratura in veneziano non conosce una riflessione o una sistemazione grammaticale fino ad oltre la caduta dello Stato Veneto, e la stessa sistemazione di un vasto patrimonio linguistico attraverso lo strumento di un dizionario - dopo alcuni tentativi - si realizza solo con l'unità d'Italia. [...]
Grammatical reflection or systemisation is wholly unknown in the secular history of literature in Venetian until after the downfall of the Venetian State; indeed, the very systemisation - and this somewhat tentatively - of a vast linguistic heritage through the instrument of a dictionary comes about only with the unity of Italy. [...]

2004
Quaderns d'Italia, N. 8-9 (2004) , p. 67-90  
5.
10 p, 78.0 KB L'orologio di Don Giovanni : tra Bertati e Da Ponte / Vescovo, Piermario (Università Ca'Foscari Venezia)
Don Giovanni o sia II convitato di pietra è un'opera in un atto di Giovanni Bertati, musicata da Giuseppe Gazzaniga, che precede di pochi mesi quella celeberrima di Da Ponte e Mozart. Essa è stata naturalmente studiata, soprattutto dai musicologi, come fonte principale del libretto di Da Ponte, ma più con applizazione al prestito di dettagli che non osservando le conseguenze strutturali derivanti dalla chiusura nel tempo ristretto e continuato di una vicenda che, al contrario, aveva per più di un secolo rappresentato la libertà della struttura e del tempo aperti che la drammaturgia spagnola opponeva al regime aristotelico della scena italiana e francese. [...]
Don Giovanni or the Guest of Stone is an opera in one act by Giovanni Bertati, scored by Giuseppe Gazzaniga, which historically precedes the celebrated version by Da Ponte and Mozart by a few months. [...]

2002
Quaderns d'Italia, N. 7 (2002) , p. 177-186  

Vegeu també: autors amb noms similars
Us interessa rebre alertes sobre nous resultats d'aquesta cerca?
Definiu una alerta personal via correu electrònic o subscribiu-vos al canal RSS.